EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa

Anemia da carenza di ferro e fibromatosi

  • Condividi su
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Whatsapp
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Linkedin
21/11/2016
Graziottin A. Serafini A.
Anemia da carenza di ferro e fibromatosi
Graziottin A. (a cura di), Atti e approfondimenti di farmacologia del corso ECM su "Fibromatosi uterina, dall'A alla Z", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 21 ottobre 2016, p. 23-27
L’anemia sideropenica è una patologia altamente prevalente nella popolazione femminile, specialmente nelle pazienti con menometrorragia cronica. Aumenta nelle pazienti con fibromatosi.
Il ciclo emorragico da fibromatosi va sempre letto nel contesto di vulnerabilità sistemiche alla carenza di ferro, che vanno riconosciute e trattate sia per preparare meglio la donna all’intervento chirurgico o di radiologia interventistica, quando indicati, sia per garantire poi un emocromo e una sideremia ottimali, dato il loro ruolo essenziale nell’alimentare l’energia vitale.
Potrebbero interessarti anche

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter