Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Medical Channel

Condividi su
Stampa

24/07/2017

Fibromatosi, adenomiosi e dolore cronico: nuove frontiere della terapia


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Alessandra Graziottin
Fibromatosi, adenomiosi e dolore cronico: nuove frontiere della terapia
Corso ECM su "Fibromatosi uterina, dalla A alla Z", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 21 ottobre 2016


Fibromatosi, adenomiosi e dolore cronico: nuove frontiere della terapia

Sintesi del video e punti chiave

Questo intervento chiude un corso ECM caratterizzato da interventi di altissimo livello, da una grande indipendenza di opinioni e da una fertile pluralità di voci. Ne emersa in modo limpido la qualità della visione clinica italiana, attenta non solo alla fibromatosi uterina in sé, ma anche alle comorbilità associate e alla salute della donna nel suo complesso. Chiudiamo con una breve sintesi delle prospettive terapeutiche aperte, sul fronte del dolore cronico provocato dall’associazione di fibromatosi e adenomiosi, da due integratori di notevole efficacia: l’acido alfa-lipoico e la palmitoiletanolamide (PEA) abbinata a luteolina.
In questo video, la professoressa Alessandra Graziottin illustra:
- l’azione terapeutica dell’acido alfa-lipoico;
- come le più importanti linee guida internazionali lo pongano fra gli interventi di prima linea nella cura del dolore cronico a base neuroinfiammatoria;
- le modalità di impiego, il dosaggio consigliato e il tempo medio di azione;
- in che modo agisce la PEA associata a luteolina: riduzione della dimensione dei noduli endometriosici; salvaguardia dell’azione riparativa che il miofibroblasta svolge sulla citoarchitettura dei tessuti;
- come PEA e luteolina possano essere somministrate anche dopo l’intervento chirurgico, per ridurre le recidive dell’adenomiosi.

top

Parole chiave:
Acido alfa-lipoico (ALA) - Adenomiosi - Dolore cronico - Fibromatosi uterina - Luteolina - Palmitoiletanolamide (PEA)

Stampa

© 2017 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Medical Channel