Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Privacy


Informativa per il trattamento dei dati personali del sito web

Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, con sede legale in Milano, Via Alberto da Giussano 15, 20145, in qualità di titolare del trattamento (in seguito, “Titolare” o “Fondazione”), La informa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”) e della vigente normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti.

Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi e non particolari/sensibili (in seguito, “Dati Personali” ), da Lei comunicati in occasione dell’iscrizione alla newsletter) di https://www.fondazionegraziottin.org (in seguito, “Sito”). In particolare si tratta di Dati Personali quali nome, cognome, indirizzo e-mail.
Il Titolare tratta altresì dati di navigazione quali gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente (in seguito “Dati di Navigazione”). Tali informazioni sono raccolte sui file di log dal server.

I Dati Personali e i Dati di Navigazione verranno, di seguito, anche riferiti collettivamente come “Dati”.

Finalità e basi giuridiche del trattamento

I Suoi Dati sono trattati, senza Suo previo consenso, per le seguenti finalità e basi giuridiche:

  • l’esecuzione del contratto e/o l’adempimento di impegni precontrattuali, in particolare per:
    • gestire l’iscrizione al servizio di newsletter;
    • gestire e manutenere il Sito.
  • l’adempimento da parte del Titolare di obblighi di legge, quali:
    • l’ottemperanza agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o dalla normativa nazionale e comunitaria ovvero imposti dalle Autorità competenti.
  • il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, in particolare:
    • prevenire o scoprire attività fraudolente o abusi dannosi per il Sito, nonché esercitare i diritti del Titolare in sede giudiziaria e la gestione del contenzioso: l’interesse del Titolare corrisponde al generale interesse legittimo, reale ed attuale a non subire danni a seguito di condotte illecite altrui, nonché al diritto di azione costituzionalmente garantito (art. 24 Cost.) e, in quanto tale, è socialmente riconosciuto come prevalente rispetto agli interessi del singolo soggetto interessato.

Modalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi Dati è realizzato in modalità informatizzata, per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
I Suoi Dati sono sottoposti a trattamento elettronico. I Suoi Dati vengono protetti in modo da minimizzare il rischio di distruzione, perdita (compresa la perdita accidentale), accesso/utilizzo non autorizzati o utilizzo incompatibile con la finalità iniziale della raccolta. Ciò viene conseguito con le misure di sicurezza tecniche e organizzative attuate dal Titolare.

Conservazione dei Dati

Il Titolare tratta i Dati Personali necessari a consentirLe la ricezione della newsletter fino ad eventuale comunicazione del Suo unsubscribe, nel qual caso i Suoi dati saranno conservati all’interno di una black list al solo fine di non inviarLe più le newsletter e cancellati trascorsi 2 anni dall’unsubscribe.
Il Titolare tratta, inoltre, i log dei Dati di Navigazione per il tempo richiesto dalla legge e comunque non oltre 10 anni. Il file dei dati contenuti nella sessione, identificati tramite il cookie di sessione, vengono cancellati nella giornata successiva la chiusura del browser.

Conferimento dei Dati

Il conferimento dei Dati Personali è necessario per consentirLe la fruizione dei servizi messi a disposizione sul Sito. In caso Lei decida di non conferire i Dati non potremo inviarLe la newsletter.

Accesso ai Dati

I Suoi Dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui sopra a:

  • dipendenti e/o collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati del trattamento e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • soggetti terzi (ad esempio, fornitori IT, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

Comunicazione dei Dati

I Suoi Dati possono essere comunicati, anche senza Suo consenso, a organi di controllo, forze dell’ordine o magistratura, Ministero delle finanze, Agenzia delle Entrate, enti ministeriali e Autorità competenti, Enti locali (regioni, province, comuni), Commissioni tributarie regionali e provinciali, su loro espressa richiesta, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento per finalità istituzionali e/o in forza di legge nel corso di indagini e controlli. I Suoi Dati possono essere altresì comunicati a soggetti terzi (ad esempio, partner, liberi professionisti, etc.), in qualità di autonomi titolari del trattamento, per lo svolgimento di attività strumentali alle finalità di cui sopra.

Trasferimento dei Dati

I Dati non sono diffusi né saranno trasferiti in paesi extra UE. Ove fosse posto in essere un trasferimento di dati personali, ai sensi della normativa privacy, il Titolare valuta l’impatto dei trasferimenti di dati e adotta, se applicabili, le garanzie più appropriate (ad esempio, le decisioni di adeguatezza o le clausole contrattuali standard).

Diritti dell’interessato

Il Titolare La informa che, in qualità di soggetto interessato, se non ricorrono le limitazioni previste dalla legge, ha il diritto di:

  • ottenere la conferma dell’esistenza o meno di Suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e che tali dati vengano messi a Sua disposizione in forma intellegibile;
  • ottenere indicazione e, se del caso, copia: a) dell’origine e della categoria dei dati personali; b) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; c) delle finalità e modalità del trattamento; d) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; e) quando possibile, del periodo di conservazione dei dati oppure i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • ottenere, senza ingiustificato ritardo, l’aggiornamento e la rettifica dei dati inesatti ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati incompleti;
  • ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati: a) trattati illecitamente; b) non più necessari in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) in caso di revoca del consenso su cui si basa il trattamento e in caso non sussista altro fondamento giuridico, d) qualora Lei si sia opposto al trattamento e non sussista alcun motivo legittimo prevalente per proseguire il trattamento; e) in caso di adempimento di un obbligo legale; f) nel caso di dati riferiti a minori. Il Titolare può rifiutare la cancellazione solo nel caso di: a) esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) adempimento di un obbligo legale, esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o esercizio di pubblici poteri; c) motivi di interesse sanitario pubblico; d) archiviazione nel pubblico interesse, ricerca scientifica o storica o a fini statistici; e) esercizio di un diritto in sede giudiziaria;
  • ottenere la limitazione del trattamento nel caso di: a) contestazione dell’esattezza dei dati personali; b) trattamento illecito del Titolare per impedirne la cancellazione; c) esercizio di un Suo diritto in sede giudiziaria; d) verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto a quelli dell’interessato;
  • ricevere, qualora il trattamento sia effettuato con mezzi automatici, senza impedimenti e in un formato strutturato, di uso comune e leggibile, i dati personali che La riguardano per trasmetterli ad altro titolare o – se tecnicamente fattibile – di ottenere la trasmissione diretta da parte del Titolare ad altro titolare;
  • opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Nei casi di cui sopra, ove necessario, il Titolare porterà a conoscenza i soggetti terzi ai quali i Suoi dati personali sono comunicati dell’eventuale esercizio dei diritti da parte Sua, ad eccezione di specifici casi (es. quando tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato).

Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare tali diritti:

Titolare, responsabile per la protezione dei dati e responsabile del trattamento

Il titolare del trattamento è Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, con sede legale in Milano, Via Alberto da Giussano 15, 20145. Il Titolare ha inoltre nominato un Responsabile per la Protezione dei Dati Personali contattabile inviando una mail all’indirizzo privacy@studiograziottin.it.

L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, degli incaricati del trattamento e degli amministratori di sistema è invece custodito presso la sede del Titolare.

 

Milano, 21 ottobre 2020

Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus