EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa
Fibroma intramurale doloroso: le soluzioni mediche e chirurgiche
Le vostre domande

Fibroma intramurale doloroso: le soluzioni mediche e chirurgiche

Ho 47 anni e sono senza figli. Da un po’ di tempo mi è stato riscontrato un fibroma intramurale che a mano a mano è aumentato di dimensione: attualmente misura 6 centimetri. Mi provoca dolori pelvici e un ciclo ancora più abbondante del solito. Il ginecologo mi ha prescritto un integratore...
Sindrome di Guillain-Barré: un'insidiosa complicanza neurologica del Covid-19
Flash dalla ricerca medica internazionale

Sindrome di Guillain-Barré: un'insidiosa complicanza neurologica del Covid-19

Analizzare le alternative di cura per la sindrome di Guillain-Barré correlata all’infezione da Covid-19: è questo l’obiettivo della review coordinata da Sogand Goudarzi, ed espressione della Boston University School of Medicine, della Harvard Medical School e della Tufts University School of Medicine, Stati Uniti...
Dopo il Covid: perché rimane spesso una grande stanchezza
Video Stream

Dopo il Covid: perché rimane spesso una grande stanchezza

Molte persone lamentano, dopo la fase acuta dell’infezione da Covid, un persistente senso di stanchezza, debolezza, affaticabilità. Si tratta di una conseguenza frequente, che deriva dall’attacco portato dal virus al sistema nervoso. In positivo, con corretti stili di vita e adeguati aiuti farmacologici l’astenia può essere superata...
Dolore articolare in menopausa: la cura più efficace
Le vostre domande

Dolore articolare in menopausa: la cura più efficace

Ho quasi 47 anni, e da circa un anno non ho più le mestruazioni. Da alcuni mesi soffro di dolori articolari diffusi, con deformazione delle dita delle mani e dei piedi. Le lastre parlano di un’artrosi importante, ma non ho ancora la certezza che ci sia anche un’artrite: fra poche settimane devo ripetere le analisi...
Depressione: il ruolo patogenetico della disbiosi intestinale
Flash dalla ricerca medica internazionale

Depressione: il ruolo patogenetico della disbiosi intestinale

Studiare la relazione fra disturbi gastrointestinali e depressione: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Sarah Eustis ed espressione della Tufts University School of Medicine a Boston, e del Dipartimento di Patologia, microbiologia e immunologia dell’Università del South Carolina a Columbia, Stati Uniti...
Cerca fra le categorie l'argomento che ti sta a cuore
Approfondisci i nostri TEMI PRINCIPALI

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter