Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin
La scienza del dolore

Alessandra Graziottin
Dolore vulvo-vaginale, atrofia vulvo-vaginale e comorbilità sessuali, proctologiche, vescicali, sistemiche: terapie farmacologiche su indicazioni del Progetto Vu-Net
Corso ECM su “Patologie ginecologiche benigne e dolore: come scegliere il meglio fra terapie mediche e chirurgiche”, organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 25 maggio 2018

Il progetto Vu-Net nasce dall’esigenza di portare il dolore vulvare all’attenzione dei medici, dell’opinione pubblica e delle istituzioni. Ideato dalla professoressa Alessandra Graziottin e dal dottor Filippo Murina, e promosso dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus e dall’Associazione Italiana Vulvodinia Onlus (AIV), si prefigge due obiettivi...

Guarda il video (riservato ai professionisti della salute)

La vostra voce: testimonianze e domande

Puerperio, il delicato passaggio verso l'autonomia del neonato

Cara professoressa Graziottin, sono mamma di una bimba di sei mesi. Non immaginavo quanto fosse travolgente l’arrivo di un neonato: la mia vita e quella del mio compagno sono ormai irriconoscibili, e questi mesi così faticosi, e a volte sconfortanti, sono stati resi ancora più difficili dalla marea di suggerimenti e consigli non richiesti che vengono da parenti, amici e, a volte, da perfetti sconosciuti...

Articolo completo

Flash dalla ricerca medica internazionale

Bellelis P, Frediani Barbeiro D, Gueuvoghlanian-Silva BY, Kalil J, Abrão MS, Podgaec S.
Interleukin-15 and interleukin-7 are the major cytokines to maintain endometriosis
Gynecol Obstet Invest. 2019 Feb 1:1-10. doi: 10.1159/000496607. [Epub ahead of print]

Valutare la concentrazione di citochine pro-infiammatorie nelle lesioni endometriosiche, nel fluido peritoneale e nel sangue periferico delle donne colpite da endometriosi infiltrante profonda: è questo l’obiettivo dello studio condotto da P. Bellelis e collaboratori, dell’Università di San Paolo, Brasile...

Articolo completo

Orizzonti

La lacerazione di un'anima

Questa lirica del poeta turco Nazim Hikmet riecheggia idealmente una poesia di Paul Verlaine che abbiamo già letto e commentato: «I singhiozzi lunghi / dei violini d’autunno / mi feriscono il cuore / con languore monotono / […] e me ne vado / nel vento ostile / che mi trascina / di qua e di là / come la foglia morta»...

Articolo completo

Strategie per star meglio

Il gelo dell'inverno attraverso gli occhi dell'arte (Antonio Vivaldi, Concerto in sol minore per violino, archi e continuo "L'Inverno", Op. 8 n. 4)

Antonio Vivaldi
Concerto in sol minore per violino, archi e continuo "L’Inverno", Op. 8 n. 4
Cynthia Miller Freivogel, violino barocco; Voices of Music

Allontaniamoci temporaneamente dal Bach della Partita No. 2 per violino solo del nostro ultimo ascolto, ma non troppo: anzi, rimaniamo nella stessa orbita sonora, con un viaggio di appena due o tre giorni in carrozza, se lo immaginiamo fatto a quell’epoca, un migliaio di chilometri, da Köthen, attraverso il Brandeburgo e l’Impero d’Austria, sino a Venezia...

Articolo completo

Audio e video stream

Lesioni della vulva: un quadro clinico da seguire con attenzione – Parte 2

Quando una lesione vulvare si trasforma in un vero e proprio tumore, la malattia va gestita da uno specialista competente in chirurgia vulvare, e all’interno di centri caratterizzati da un’adeguata esperienza. Il tumore richiede inoltre l’integrazione di figure mediche diverse: il chirurgo, l’oncologo medico, l’anatomopatologo, il radioterapista, il chirurgo plastico...

Guarda il video

Comprendere e curare il dolore

5 per mille e donazioni on line alla Fondazione Alessandra Graziottin: ecco come fare

E’ da oggi disponibile su questo sito un form per effettuare donazioni alla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, e aiutarci così nella nostra attività a favore delle donne e della loro salute.
Per accedere al form, basta cliccare sulla voce “Donazioni” del menu “Fondazione” posta a sinistra della pagina. La compilazione del form è agevolata dalla “Guida alla donazione” e dalla “Guida ai vantaggi fiscali”.
Ricordiamo che le donazioni effettuate alla nostra Fondazione godono dei seguenti vantaggi fiscali...

Articolo completo