Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin
La vostra voce: testimonianze e domande

Menopausa: in grigio o a colori?

Parto da questa domanda per condividere con tutte voi la mia esperienza. Ho 54 anni e sono entrata in menopausa cinque anni fa. In realtà, grazie alla professoressa Graziottin, sono stata accompagnata alla menopausa con la terapia ormonale sostitutiva, e così la mia vita non è cambiata di un millimetro...

Articolo completo

Flash dalla ricerca medica internazionale

Abdulcadir J, Tille JC, Petignat P.
Management of painful clitoral neuroma after female genital mutilation/cutting
Reprod Health. 2017 Feb 8; 14 (1): 22. doi: 10.1186/s12978-017-0288-3

Valutare i benefici dell’escissione chirurgica dei neuromi traumatici clitoridei conseguenti a mutilazione genitale femminile: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Jasmine Abdulcadir, del dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso l’Università di Ginevra, Svizzera...

Articolo completo

Audio e video stream

Endometriosi: una malattia infiammatoria molto dolorosa – Parte 7

Nelle due precedenti puntate abbiamo visto quali strategie terapeutiche costituiscono la prima e la seconda linea di intervento contro l’endometriosi: stili di vita sani e contraccezione in continua. Oggi concludiamo la nostra indagine analizzando la terza linea di intervento, da porre in atto quando il dolore persiste e si cronicizza, diventando malattia in sé...

Guarda il video

La scienza del dolore

Crescini C.
Miomectomia isteroscopica: quando, a chi, perché
Graziottin A. (a cura di), Atti e approfondimenti di farmacologia del corso ECM su "Fibromatosi uterina, dall'A alla Z", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 21 ottobre 2016, p. 92-97

La miomectomia isteroscopica transvaginale è finalizzata esclusivamente alla rimozione dei miomi sottomucosi che si sviluppano all’interno della cavità uterina e che possono causare metrorragie con anemia secondaria, dismenorrea e compromissione della fertilità...

Articolo completo

Orizzonti

Il fallimento, una possibilità della vita

In questa densa riflessione Enzo Bianchi, fondatore della comunità monastica di Bose, sottolinea due aspetti fondamentali dell’etica cristiana: la possibilità del fallimento esistenziale, contro ogni tentazione mondana volta a rimuovere dalla nostra coscienza questa terribile eventualità; e la speranza del credente nella salvezza operata da Dio...

Articolo completo