Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

31/10/2017

Fibromi uterini: che cosa sono, come si diagnosticano, come si curano – Parte 2



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


A cura di Claudia Barigozzi

Video realizzato da Telecolor per la trasmissione “Salute, i segreti del corpo”


Fibromi uterini: che cosa sono, come si diagnosticano, come si curano – Parte 2

Sintesi del video e punti chiave

I sintomi provocati dai fibromi vanno sempre ascoltati dalla donna e dal medico: solo così si può pervenire a una corretta diagnosi differenziale e a una terapia davvero su misura. Il tutto tenendo presente un principio generale della medicina: ad eccezione dei casi urgenti, la terapia medica precede sempre quella chirurgica, che interviene solo quando i farmaci non danno i risultati sperati.
Quali sono i fattori predisponenti dei fibromi? Esistono fattori protettivi? Quali sono i sintomi principali?
Nella seconda parte di questo video la professoressa Graziottin illustra:
- i fattori di rischio: ereditarietà, obesità, etnia, malattie cardiovascolari e metaboliche, menarca precoce, cure antitumorali con tamoxifene, età, nulliparità;
- perché, in caso di familiarità, sarebbe bene non tardare troppo la prima gravidanza;
- perché l’obesità aumenta la probabilità di sviluppare uno o più fibromi;
- i fattori protettivi: attività fisica regolare, menopausa, parità precoce (ossia l’avere avuto presto dei figli);
- i sintomi principali: emorragie mestruali, con conseguente anemia da carenza di ferro; ridotta fertilità; complicanze ostetriche e nel post parto; sintomi da compressione sulla vescica o sul retto; dolore alla penetrazione profonda;
- i tre motivi specifici per cui la fibromatosi uterina altera la risposta sessuale della donna;
- perché anche le alterazioni del ciclo possono predisporre allo sviluppo di fibromi.

Per gentile concessione di Telecolor

top

Parole chiave:
Anemia - Dispareunia - Dolore ai rapporti - Fattori genetici - Fibroma - Fibromatosi uterina - Menometrorragia - Mioma - Obesità - Sintomi addominali da compressione - Sport e movimento fisico

Stampa

© 2017 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream