Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin
Condividi su
Stampa

14/01/2021

Dolore al seno: strategie terapeutiche. Linee guida della Mayo Clinic


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Cornell LF, Sandhu NP, Pruthi S, Mussallem DM.
Current management and treatment options for breast pain
Mayo Clin Proc. 2020 Mar;95(3):574-580. doi: 10.1016/j.mayocp.2019.12.014


Offrire una sintesi ragionata delle attuali metodologie di diagnosi e cura del dolore al seno: è questo l’obiettivo delle linee guida messe a punto da Lauren F Cornell e collaboratrici, del Jacoby Center for Breast Health e della Breast Diagnostic Clinic presso la Mayo Clinic, Stati Uniti.
Il dolore al seno è molto comune a tutte le età, e può significativamente condizionare la qualità di vita. Il timore di avere un cancro spinge la maggior parte delle donne a chiedere un consulto immediato, anche se va ricordato che, in assenza di masse palpabili o di altre anomalie riscontrate in sede di esame obiettivo, il rischio di patologie maligne è basso. Tuttavia le donne che accusano dolore al seno dovrebbero essere sottoposte a una visita accurata, inclusiva di anamnesi personale e familiare, anche per determinare se sia necessario procedere ad approfondimenti di carattere radiologico o ecografico.
In assenza di anomalie anatomiche o radiografiche, la gestione del disturbo dipende dal tipo di dolore e dalla sua gravità. In particolare, si possono prendere in considerazione diverse terapie di breve termine:
- se il dolore è leggero o moderato, la prima scelta è di natura non farmacologica;
- se il dolore è severo, si può procedere a una terapia farmacologica preceduta da un counseling sugli eventuali effetti collaterali.

top

Parole chiave:
Dolore al seno - Patologie benigne della mammella

Stampa

© 2021 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico