Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

10/12/2019

Il dolore: natura e cause, prevenzione e terapie – Parte 3


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Il dolore: natura e cause, prevenzione e terapie – Parte 3

Sintesi del video e punti chiave

Perché molte donne lamentano un peggioramento dei loro dolori – cefalea, asma, sindrome dell’intestino irritabile, sindrome della vescica dolorosa, vulvodinia, endometriosi – in corrispondenza delle mestruazioni? La risposta sta nelle fluttuazioni degli ormoni sessuali nelle diverse fasi del ciclo, nella correlazione biochimica fra queste fluttuazioni e l’infiammazione che sottende la mestruazione, e nella natura pervadente e sistemica dell’infiammazione stessa.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- in che modo gli ormoni sessuali fluttuano nelle diverse fasi del ciclo;
- come, in assenza di fecondazione dopo l’ovulazione, il livello degli estrogeni e del progesterone si riduca nettamente, innescando una risposta infiammatoria da parte dei mastociti che, a sua volta, determina il distacco dell’endometrio dalla parete interna dell’utero e la sua espulsione attraverso la mestruazione;
- come questo processo locale determini una sorta di risonanza in tutti i distretti del corpo in cui sia in corso una patologia di natura infiammatoria, con conseguente peggioramento “catameniale”, ossia mestruale, del dolore di volta in volta a carico dell’intestino, della vescica, della vulva, del peritoneo, della testa;
- perché un progestinico o un contraccettivo ormonale in continua, ossia senza interruzioni, attenuano nettamente tutte le forme di dolore correlato alle mestruazioni.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

top

Parole chiave:
Disturbi mestruali - Dolore - Mestruazioni - Ormoni sessuali - Regime contraccettivo esteso

Stampa

© 2019 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream