Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

03/12/2019

Il dolore: natura e cause, prevenzione e terapie – Parte 2



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Il dolore: natura e cause, prevenzione e terapie – Parte 2

Sintesi del video e punti chiave

Il denominatore comune delle diverse forme di dolore è l’infiammazione, determinata dall’azione dei mastociti nei tessuti. L’infiammazione, però, può essere amica o nemica della nostra salute: una corretta diagnosi differenziale è quindi indispensabile per controllare efficacemente il dolore ad essa correlato, ed evitare che si cronicizzi.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come l’infiammazione fisiologica abbia tre caratteristiche principali: è sempre finalizzata a un progetto, è di intensità contenuta ed è di durata limitata;
- i tre tipi di infiammazione “super-fisiologica” nella donna, l’obiettivo che permettono di conseguire e gli eventi biologici che le caratterizzano: ovulazione, mestruazione, parto;
- come le altre forme di infiammazione amica, determinate normalmente dall’insorgere di infezioni, consentano di eliminare i germi, rinnovare i tessuti e ritornare alla perfetta funzionalità dell’organismo (“restitutio ad integrum”, ossia ritorno all’integrità anatomica e funzionale);
- che cosa accade quando i fattori predisponenti, precipitanti e di mantenimento dell’infiammazione non vengono prontamente rimossi;
- le caratteristiche cliniche dell’infiammazione nemica;
- come l’infiammazione amica provochi dolore nocicettivo, mentre l’infiammazione nemica correli con il dolore neuropatico, che è malattia in sé.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

top

Parole chiave:
Diagnosi differenziale - Dolore neuropatico - Dolore nocicettivo - Infezioni - Infiammazione - Mestruazioni - Ovulazione - Parto

Stampa

© 2019 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream