Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

24/02/2015

Cistiti ricorrenti: alleanze terapeutiche



Urologo - Centro di Urologia Funzionale, Urologia Femminile
Hesperia Hospital, Modena


Intervista rilasciata a margine del VI workshop della Società Italiana di Fitoterapia ed Integratori in Ostetricia e Ginecologia (SIFIOG), organizzato il 29 novembre 2013, a Milano, con il patrocinio della Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus


Cistiti ricorrenti: alleanze terapeutiche

Sintesi del video e punti chiave

La cura delle cistiti ricorrenti presuppone una stretta collaborazione fra l’urologo e altri specialisti: il gastroenterologo, il ginecologo, il fisioterapista. Alcuni dei fattori predisponenti e precipitanti del disturbo, infatti, afferiscono a organi e sistemi di competenza extra-urologica, e richiedono quindi un’attenzione interdisciplinare.
Quali sono le principali variabili che favoriscono l’insorgere della cistite recidivante? Quali sono i termini dell’alleanza terapeutica che l’urologo deve stringere con i colleghi di altre specialità?
In questo video, il dottor Daniele Grassi illustra:
- come nella maggior parte dei casi la cistite ricorrente sia determinata da batteri intestinali;
- la conseguente necessità di regolarizzare l’attività dell’intestino con la giusta alimentazione e l’assunzione di probiotici;
- in che modo l’ambiente vaginale può predisporre alla cistite, richiedendo una normalizzazione del pH ad opera del ginecologo;
- attraverso quali meccanismi il rapporto sessuale contribuisce alla cistite post coitale;
- il ruolo del/della fisioterapista nella riabilitazione del pavimento pelvico iperattivo.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Cistite / Cistite recidivante - Cistite post coitale - Disturbi gastrointestinali - Pavimento pelvico iperattivo - Vaginosi batterica

Stampa

© 2015 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream