Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

20/09/2016

Artrosi aggressiva in menopausa: fattori predisponenti



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Intervista rilasciata in inglese in occasione del 24th European Congress of the European Board and College of Obstetrics and Gynaecology (EBCOG), Torino, 19-21 maggio 2016


Artrosi aggressiva in menopausa: fattori predisponenti

Sintesi del video e punti chiave

L’artrosi, che gli Anglosassoni definiscono più correttamente “osteoartrite”, è un disturbo caratterizzato da due fasi distinte nel tempo: l’infiammazione delle articolazioni e delle strutture muscolo-tendinee collegate; la degenerazione dei tessuti, con dolore e grave compromissione funzionale.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- l’incidenza dell’artrosi nelle donne rispetto agli uomini, prima e dopo la menopausa;
- come il principale fattore scatenante sia il calo degli estrogeni che si verifica con la fine della vita fertile;
- il contributo dei cattivi stili di vita;
- che cosa accade nella menopausa anticipata;
- come il 26% delle donne soffra di un’artrosi particolarmente aggressiva nei primi due anni dalla menopausa;
- da che cosa è determinata questa specifica vulnerabilità;
- i sintomi correlati a queste forme gravi;
- in che modo l’artrosi severa provoca anche depressione;
- l’importanza di un’adeguata attenzione clinica e di una terapia ormonale personalizzata, quando non vi siano controindicazioni.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Artrosi - Dolore articolare - Estrogeni - Menopausa - Terapia ormonale sostitutiva

Stampa

© 2016 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream