Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Aggiornamenti scientifici

Condividi su
Stampa

03/03/2014

Semeiotica del dolore pelvico e sessuale nell'adolescente


Graziottin A.
Semeiotica del dolore pelvico e sessuale nell’adolescente
Abstract book, Simposio su "Il dolore ginecologico nell'adolescente: prevenzione e cura", organizzato dalla "Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus" nell'ambito dell'88° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO), Napoli, 7 ottobre 2013


Infiammazione e dolore cronici condizionano in modo pesantissimo le basi biologiche della salute fisica, psichica e sessuale, con due aggravanti: quando iniziano precocemente, fin dall’adolescenza, e quando interessano l’apparato genitale e, di conseguenza, la sfera procreativa e sessuale. Nella pratica ambulatoriale quotidiana è quindi indispensabile dedicare un’attenzione speciale al sintomo dolore dell'adolescente nelle sue diverse declinazioni - genitali, sessuali, vescicali, intestinali, pelviche e addominali - nonché alle possibili comorbilità sistemiche (fibromialgia e sindrome della fatica cronica) e affettive (ansia e depressione).
L'articolo illustra in particolare:
- le specifiche responsabilità che il ginecologo ha quando visita un'adolescente;
- i meccanismi fisiopatologici alla base del rapporto tra infiammazione e dolore;
- i sintomi dolorosi di assoluta emergenza nell'adolescente: dolore relativo al ciclo mestruale e sue comorbilità; dolore sessuale e sue comorbilità; dolore addominale; dolore addomino-pelvico e/o sessuale dopo abusi o violenze;
- le prospettive terapeutiche.

top

Parole chiave:
Adolescenti e giovani - Dismenorrea - Dispareunia femminile - Dolore pelvico cronico - Endometriosi - Infiammazione - Sindrome dell'intestino irritabile - Vestibolite vulvare / Vestibolodinia provocata

Stampa

© 2014 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Aggiornamenti scientifici