Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin
Condividi su
Stampa

22/02/2013

Una cura drastica ed efficace: ecco come ho sconfitto Candida e vestibolite




Sono una ragazza di 22 anni, e quattro anni fa ho iniziato ad avere perdite frequenti, biancastre e dense, associate a prurito, gonfiore, irritazione. Mi sono recata dalla ginecologa e mi è stata subito diagnosticata una candidosi vulvo-vaginale, che aveva a propria volta provocato una forte vestibolite vulvare. L’impatto è stato difficile: ho dovuto fin da subito assumere diversi farmaci, sia per la Candida che per la vestibolite, e creme locali, e seguire una dieta rigorosa che escludeva molti alimenti, principalmente zuccheri e lieviti. Inoltre ho dovuto eliminare dal mio guardaroba pantaloni stretti, soprattutto jeans, per sostituirli con gonne e indumenti dal tessuto più traspirante. E’ stato difficile mettere in pratica tutte queste nuove regole ma dal momento che, fin da subito, mi è stata chiarita la possibilità molto frequente di avere delle recidive, non ho esitato a seguire a passo a passo tutte le indicazioni che mi sono state date dalla mia dottoressa. In famiglia non è stato facile, tutti hanno dovuto adattarsi alle mie nuove abitudini alimentari e anche per me non sono mancati i momenti di sconforto.
All’inizio il miglioramento è stato lento, i primi mesi avevo periodi con bruciori più intensi, ma poi piano piano ho iniziato a stare meglio. Dopo un anno stavo già bene, ma ho continuato la terapia per evitare le temute recidive. Alla fine, dopo due anni, sono definitivamente guarita, anche dalla vestibolite vulvare. Ma ho continuato a seguire l’alimentazione indicatami e a vestire indumenti più traspiranti. Ora sono passati altri due anni dalla mia guarigione, e non ho più avuto problemi di nessun tipo, al contrario di alcune mie amiche che presentano frequenti dolori e fastidi perché non hanno mai intrapreso una cura così “drastica” ed efficace. Anche i miei problemi intestinali si sono ridotti, dormo benissimo e ho una pelle perfetta, nessuna imperfezione. Guarire si può, basta volerlo!
Isabella

top

Parole chiave:
Candida / Candida recidivante - Ginecologia - Stili di vita - Vestibolite vulvare / Vestibolodinia provocata

Stampa

© 2013 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico