Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

26/05/2015

Vagina: un organo importante minacciato dalla menopausa precoce



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Intervista rilasciata in occasione del Corso ECM su "Menopausa precoce: dal dolore alla salute", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 27 marzo 2015


Vagina: un organo importante minacciato dalla menopausa precoce
La vagina è spesso considerata come una semplice struttura di collegamento fra l’utero e i genitali esterni, deputata – in modo del tutto meccanico – al passaggio del sangue mestruale, ai rapporti sessuali, al concepimento naturale e al parto. Invece, si tratta di un organo prezioso per la salute e la femminilità della donna. In diverse circostanze, poi, può subire danni importanti che vanno trattati in modo adeguato.
Quali sono le situazioni in cui la vagina può essere lesionata in modo anche grave?
In questo video la professoressa Graziottin illustra:
- tre tipiche situazioni a rischio per l’integrità fisica e biochimica della vagina: il parto, la menopausa, la chirurgia;
- che cos’è, in particolare, la menopausa precoce;
- come la menopausa precoce possa essere spontanea o iatrogena, ossia determinata da cure mediche;
- l’incidenza e i fattori all’origine della forma spontanea e della forma iatrogena;
- come la carenza estrogenica provocata dalla menopausa precoce possa avere conseguenze molto serie su tutto l’organismo e sulla vagina in particolare, con disturbi progressivamente più severi;
- la conseguente necessità di tutelare la salute della vagina nel contesto più generale della cura della donna in tutte le fasi della sua vita.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Apparato genitale femminile - Menopausa precoce iatrogena - Menopausa precoce/anticipata spontanea - Vagina

Stampa

© 2015 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream