Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

16/10/2018

Menopausa e atrofia vulvo-vaginale: un trattamento innovativo – Parte 1



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Menopausa e atrofia vulvo-vaginale: un trattamento innovativo – Parte 1

Sintesi del video e punti chiave

In questa lezione, la professoressa Graziottin affronta il delicato tema dell’atrofia vulvo-vaginale e di un farmaco innovativo, l’ospemifene, che può essere assunto anche dalle donne colpite da tumore alla mammella e da quelle che non vogliono assumere terapie vaginali ormonali o non ormonali.
Nella prima parte di questo video, introduttiva alla lezione vera e propria, la professoressa illustra:
- i tre livelli di evidenza rispetto ai quali si sviluppa la lettura;
- il delicato passaggio fra età fertile e menopausa;
- che cosa è esattamente il “ciclo” e da quali fenomeni ormonali è caratterizzato;
- da quale evento biologico è mediata la mestruazione;
- come il sanguinamento mestruale sia l’epifenomeno di un’infiammazione locale che è poi la base del dolore e, a livello sistemico, dei vari sintomi che la donna avverte;
- che cosa differenzia l’infiammazione fisiologica dall’infiammazione patologica;
- che cosa dovrebbe chiedere e consigliare il/la farmacista quando una donna, soprattutto se giovane, rivela che il ciclo inizia a essere irregolare.

top

Parole chiave:
Atrofia vulvo-vaginale - Farmacisti / Farmaciste - Infiammazione - Menopausa - Mestruazioni - Ospemifene - Sindrome genito-urinaria della menopausa - Sintomi menopausali

Stampa

© 2018 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream