Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

08/12/2015

Sonno: un alleato fondamentale della nostra salute – Parte 2



Responsabile del Centro di Medicina del Sonno, Ospedale San Raffaele, Milano
Presidente dell’Associazione Italiana Medicina del Sonno (AIMS)


Intervista rilasciata in occasione del Simposio su “Sovrappeso e obesità: neuroinfiammazione, depressione e dolore”, organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus nell'ambito del 90° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO), Milano, 20 ottobre 2015


Sonno: un alleato fondamentale della nostra salute – Parte 2

Sintesi dell'intervista e punti chiave

La carenza di sonno è un problema diffuso nella nostra epoca e, per motivi logistici e organizzativi, riguarda più le donne che gli uomini. Dormire male una singola notte non comporta conseguenze particolari: ma se la privazione di sonno si prolunga nel tempo, possono determinarsi numerosi effetti negativi.
Nella seconda parte di questa intervista, il professor Luigi Ferini Strambi illustra:
- come la carenza o la scarsa qualità del sonno provochino innanzitutto un innalzamento dei livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, con conseguente rischio di ipertensione e altre malattie cardiocircolatorie;
- perché la carenza di sonno, inoltre, riduce la capacità di affrontare i problemi quotidiani e di assumere le giuste decisioni sul lavoro, in famiglia, con gli amici;
- perché, quindi, è meglio dormire piuttosto che rigirarsi nel letto pensando agli impegni del giorno dopo.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Accidenti e malattie cardiovascolari - Cervello e sistema nervoso - Disturbi cognitivi - Ipertensione - Sonno - Stili di vita - Stress

Stampa

© 2015 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream