Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

25/02/2014

Salute dell'intestino e rischi di contaminazione dell'apparato uro-genitale



Professore Ordinario di Medicina Interna
Università degli Studi di Bologna, Policlinico S. Orsola-Malpighi


Intervista rilasciata a margine del VI workshop della Società Italiana di Fitoterapia ed Integratori in Ostetricia e Ginecologia (SIFIOG), organizzato il 29 novembre 2013, a Milano, con il patrocinio della Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus


Salute dell'intestino e rischi di contaminazione dell'apparato uro-genitale

Sintesi del video e punti chiave

L’intestino è un organo resistente, ma occorre evitare di aggredirlo con alimenti poco digeribili o diete sbilanciate. La flora batterica intestinale, infatti, svolge funzioni molto importanti per l’organismo, ma può anche attaccare gli apparati limitrofi quando la salute dell’intestino viene compromessa.
Quali sono i nemici più agguerriti del benessere intestinale? Da che cosa è composta la flora batterica? Perché, in determinate condizioni, essa rappresenta un rischio per gli organi vicini? Quali sono gli apparati più vulnerabili a questa minaccia?
In questo video, il professor Vincenzo Stanghellini illustra:
- perché il latte è indigesto per la maggior parte delle persone adulte;
- come molte diete non abbiano una vera base scientifica e finiscano per imporre all’intestino uno sforzo di adattamento eccessivo;
- che cos’è la flora intestinale, da quante specie di batteri conosciuti è composta e quali funzioni svolge;
- perché il sigma è la parte di intestino batteriologicamente più pericolosa per gli organi attigui;
- gli apparati più esposti a questo rischio: urologico e genitale;
- che cosa accade quando la barriera mucosa intestinale non funziona come dovrebbe e i batteri la attraversano;
- come le infezioni urogenitali che derivano da questo processo possano essere acute o croniche;
- i germi più frequentemente responsabili delle infezioni.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Gastroenterologia - Infezioni - Infiammazione - Intestino / Salute dell'intestino

Stampa

© 2014 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream