Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

04/11/2010

Malattie sessualmente trasmesse - Quarta parte - Gonococco: un pericoloso batterio per la salute di uomini e donne



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano


Malattie sessualmente trasmesse - Quarta parte - Gonococco: un pericoloso batterio per la salute di uomini e donne

Sintesi del video e punti chiave

Il gonococco è un batterio a trasmissione sessuale che nel maschio causa un’infezione immediata (entro 4-5 giorni dal contagio) e ben visibile, a causa dell’abbondante fuoriuscita di pus dall’uretra: la terapia, a base di antibiotici, è quindi in grado di debellare l’infezione senza ulteriori conseguenze. Nella donna, invece, l’apparato genitale viene colpito con effetti meno appariscenti, e quindi i rischi di complicanze a medio e lungo termine sono più elevati.
Come si comporta il gonococco, una volta che la donna abbia contratto l’infezione? Quali conseguenze possono derivare per la salute genitale e generale?
La professoressa Graziottin illustra:
- la tendenza del germe – già rilevata a proposito della Chlamydia – a risalire le vie genitali, annidandosi nell’utero e nelle tube;
-l e possibili conseguenze cliniche dell’infezione: vaginite; endometrite (subclinica o evidente); salpingite, con lesione dell’epitelio ciliato (e rischio di gravidanza extrauterina) o completa occlusione delle tube (con sterilità da causa tubarica), lesione del peritoneo (con elevato rischio di malattia infiammatoria pelvica, dolore pelvico cronico e dispareunia profonda);
- che cos’è il dolore pelvico cronico;
- come il gonococco possa colpire anche al di fuori dell’apparato genitale, ad esempio a livello articolare ed epatico;
- come si diagnostica e si cura l’infezione;
- l’importanza che l’uomo, se infetto, informi tempestivamente la donna, per consentirle di accedere a una diagnosi precoce e a cure efficaci;
- la necessità di utilizzare sempre il profilattico, a ogni rapporto, per prevenire queste patologie.

top

Parole chiave:
Apparato genitale femminile - Dispareunia - Dolore pelvico cronico - Endometrite - Fertilità e infertilità - Ginecologia - Gonococco - Gravidanza extrauterina - Malattia infiammatoria pelvica - Malattie sessualmente trasmesse - Prevenzione - Profilattico - Salpingite - Vaginite / Vaginite atrofica

Stampa

© 2010 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream