Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

11/03/2014

Dopo il parto: un cammino gioioso e a volte difficile – Parte 2



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano


Dopo il parto: un cammino gioioso e a volte difficile – Parte 2

Sintesi del video e punti chiave

La scorsa settimana abbiamo visto come molte donne, dopo il parto, vadano incontro a una depressione più o meno grave. Questo disturbo, a sua volta, suscita sensi di colpa, disistima e un profondo sentimento di inadeguatezza.
Perché accade tutto questo? Che cosa è giusto che sappiano, queste mamme che soffrono? E la depressione è l’unico problema di salute che una donna può avere dopo il parto?
Nel corso della seconda parte del dibattito la professoressa Graziottin e la dottoressa Micheletti spiegano:
- come il senso di colpa nasca dal fatto che la donna si sente depressa in un momento in cui tutti si aspettano che lei sia felice, realizzata e pienamente a suo agio nel ruolo di neomamma;
- perché diventare madre non è facile come potrebbe sembrare;
- come persino i sentimenti di aggressività verso il neonato siano più frequenti di quanto si creda;
- l’importanza che la donna sappia di non essere la sola ad avere questo tipo di problema e si senta aiutata dal medico di fiducia e dalle persone che le vogliono bene.
La professoressa Graziottin, inoltre, illustra:
- come l’anemia da carenza di ferro sia un altro frequente disturbo nei primi mesi del puerperio;
- l’influsso del ferro sul funzionamento del cervello e sul tono dell’umore;
- come un insufficiente livello di questo oligoelemento raddoppi il rischio di depressione e favorisca la caduta dei capelli;
- l’opportunità di assumere un integratore polivitaminico per almeno tre mesi dopo il parto.

Seconda parte del dibattito trasmesso il 27 gennaio 2014 da “Buongiorno dottore”, programma di Class TV MsNbc, presentato da Christian Toscano.
Partecipanti:
- Alessandra Graziottin – Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica, Ospedale San Raffaele Resnati di Milano;
- Chiara Micheletti – Psicologa e Psicoterapeuta, Ospedale San Raffaele Resnati di Milano.

Per gentile concessione di Class Tv MsNbc

top

Parole chiave:
Anemia - Depressione post parto - Maternità - Puerperio

Stampa

© 2014 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream