Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Aggiornamenti scientifici

Condividi su
Stampa

24/06/2013

Dieci buone ragioni per essere felici della terapia ormonale - Commento


Graziottin A.
Dieci buone ragioni per essere felici della terapia ormonale - Commento
GynecoNews - Sezione di "Menopausa e contraccezione: interazioni con il pianeta donna", SMM Scientific Multimedia, Milano, 1, 2011, pag. 17-24


Commento a:
Studd J.
Ten reasons to be happy about hormone replacement therapy: a guide for patients
Menopause International 2010, 16:44-46

“Dieci ragioni per essere felici con la terapia ormonale: una guida per le pazienti”. Questo il titolo dell’editoriale uscito su Menopause International, firmato da John Studd, ginecologo londinese da decenni convinto sostenitore della terapia ormonale sostitutiva e figura di spicco della ginecologia internazionale. Perché essere felici? Perché non c’è paragone tra la qualità di salute, di vita e di benessere che si godono le donne con una terapia ormonale ben scelta e personalizzata, rispetto a quelle con invecchiamento “naturale”.

Eppure, in Italia, solo il 3% delle donne in postmenopausa è attualmente in terapia ormonale sostitutiva, per la grande fuga che medici e donne hanno fatto da queste terapie. I medici, perché frenati sia dalle possibili implicazioni medico-legali sia dal dispendio di tempo ed energie che la terapia ormonale comporta, nella personalizzazione e nel monitoraggio. Le donne perché terrorizzate dal possibile rischio oncogeno sulla mammella.

Queste le dieci ragioni individuate da Studd:
1. Stop a vampate e sudorazioni
2. Fine della secchezza genitale e del dolore ai rapporti
3. Ossa più solide
4. Salute dei dischi intervertebrali e integrità del collagene che li costituisce
5. Riduzione delle malattie cardiovascolari e degli infarti
6. Riduzione della depressione
7. Miglioramento del desiderio sessuale
8. Pelle più compatta
9. Umore migliore
10. La terapia è sicura

Completano il commento due box su formulazioni, dosaggi, vie di somministrazione, e sui vantaggi della via transdermica.

top

top

Parole chiave:
Depressione - Dispareunia femminile - Menopausa - Sintomi menopausali - Terapia ormonale sostitutiva - Vampate di calore

Stampa

© 2013 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Aggiornamenti scientifici