Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin
Condividi su
Stampa

17/12/2020

Parto cesareo: incidenza e fattori di rischio del dolore cronico post operatorio


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Carvalho Borges N, de Deus JM, Alves Guimarães R, Marques Conde D, Bachion MM, de Moura LA, Varanda Pereira L.
The incidence of chronic pain following Cesarean section and associated risk factors: a cohort of women followed up for three months
PLoS One. 2020 Sep 4;15(9):e0238634. doi: 10.1371/journal.pone.0238634. eCollection 2020


Valutare l’incidenza e i fattori di rischio del dolore cronico post operatorio nelle donne sottoposte a taglio cesareo: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Natália Carvalho Borges ed espressione della Scuola di Scienze Infermieristiche e del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia dell’Università Federale di Goiás, Brasile.
Il dolore cronico post operatorio è una delle principali complicanze del taglio cesareo: ma, nonostante l’elevata frequenza di questa modalità di parto, è una complicanza poco studiata.
La ricerca è stata condotta su 621 donne, valutando il dolore a 24 ore e a 7, 30, 60 e 90 giorni dopo l’intervento.
Questi, in sintesi, i risultati:
- lo studio è stato completato su 462 donne;
- l’incidenza a tre mesi del dolore post operatorio è del 25.5% (95% CI: 21.8-29.7);
- i principali fattori di rischio sono l’ansia prima dell’intervento (aRR 1.03; 95% CI: 1.01-1.05), il fumo (aRR 2.22; 95% CI: 1.27-3.88) e il dolore severo nei giorni immediatamente successivi al parto (aRR 2.79; 95%CI: 1.29-6.00).
Questi fattori sono tutti modificabili: lo studio si conclude quindi con la raccomandazione di sviluppare adeguate strategie per il controllo dell’ansia, per la riduzione del fumo durante la gravidanza e per la gestione del dolore acuto post operatorio.

top

Parole chiave:
Dolore post parto - Taglio cesareo

Stampa

© 2020 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico