Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

23/08/2011

Fame incontrollata: quali sono i fattori scatenanti?



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano


Fame incontrollata: quali sono i fattori scatenanti?

Sintesi del video e punti chiave

Gli attacchi di fame incontrollata possono essere scatenati o peggiorati, nella donna, in due diverse situazioni: una di natura biologica, la fame premestruale; e una di origine psicorelazionale, la delusione sentimentale e/o sessuale.
Quali fattori collegano questi diversi contesti al bisogno compulsivo di cibo? Che cosa avviene, in particolare, nella fase premestruale?
In questo video la professoressa Graziottin illustra:
- perché, sul piano biologico, la fame incontrollata può manifestarsi nei giorni immediatamente precedenti le mestruazioni;
- come, dal punto di vista clinico, i disturbi del comportamento alimentare in quel periodo del ciclo vadano distinti in “craving”, ossia vera e propria fame urgente e compulsiva, propria della sindrome premestruale severa, e alterazioni meno drammatiche, ma comunque significative, del rapporto con il cibo;
- i dati più recenti sull’incidenza percentuale dei due fenomeni;
- in qual modo una delusione sentimentale o un’esperienza sessuale insoddisfacente possono tradursi in un maggior bisogno di cibi dolci o grassi.

top

Parole chiave:
Bulimia nervosa - Disturbi del comportamento alimentare - Fattori psicosessuali - Fattori relazionali - Ginecologia - Sindrome premestruale

Stampa

© 2011 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream