Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Aggiornamenti scientifici

Condividi su
Stampa

30/07/2018

Dolore pelvico nell'adolescente, quando la prima scelta è chirurgica


Meroni M.G.
Dolore pelvico nell’adolescente, quando la prima scelta è chirurgica
Graziottin A. (a cura di), Atti e approfondimenti di farmacologia del corso ECM su "Patologie ginecologiche benigne e dolore: come scegliere il meglio fra terapie mediche e chirurgiche", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 25 maggio 2018, p. 9-14


Lo scopo di questa relazione è dare delle indicazioni al chirurgo sull’orientamento diagnostico-terapeutico nell’ambito delle patologie che più frequentemente causano dolore pelvico nell’adolescente, con particolare attenzione ai casi in cui l’approccio chirurgico risulta inevitabile.
L’approccio laparoscopico rappresenta attualmente il gold standard nel trattamento della patologia pelvica nell’adolescente.
Lo scopo del chirurgo è quello di utilizzare una tecnica minimamente invasiva e altamente conservativa, trattandosi di pazienti molto giovani, rispettandone sempre il potenziale riproduttivo, anche in situazioni di urgenza.

top

Parole chiave:
Chirurgia ginecologica - Diagnosi differenziale - Dismenorrea - Dolore pelvico acuto - Dolore pelvico cronico - Endometriosi - Laparoscopia - Patologie ginecologiche benigne

Stampa

© 2018 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Aggiornamenti scientifici