EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa

Endometriosi ed emicrania: correlazioni nell'adolescenza

  • Condividi su
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Whatsapp
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Linkedin
19/04/2018

Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Miller JA, Missmer SA, Vitonis AF, Sarda V, Laufer MR, DiVasta AD.
The prevalence of migraines in adolescents with endometriosis
Fertil Steril. 2018 Mar 28. pii: S0015-0282(17)32157-X. doi: 10.1016/j.fertnstert.2017.12.016. [Epub ahead of print]
Accertare la prevalenza dell’emicrania fra le adolescenti affette da endometriosi: è questo l’obiettivo dello studio di J.A. Miller e collaboratori, del Center for Endometriosis di Boston, Stati Uniti.
La ricerca è stata condotta nell’ambito dell’iniziativa “The Women's Health Study: from adolescence to adulthood”, e ha posto a confronto un gruppo di adolescenti con endometriosi diagnosticata chirurgicamente e un gruppo di adolescenti senza endometriosi, arruolate fra il novembre 2012 e il novembre 2016.
Le ragazze hanno compilato un questionario on line relativo a storia medica personale, stili di vita, uso di farmaci, misure antropometriche, episodi di emicrania e terapie.
Il dolore da emicrania è stato misurato con una scala numerica da 0 a 10.
Questi, in sintesi, gli interessanti risultati:
- le adolescenti affette da endometriosi hanno una maggiore probabilità di soffrire di emicrania (69.3%) rispetto a quelle sane (30.7%) (OR = 4.77, 95% CI: 2.53, 9.02);
- per ogni punto di incremento del dolore da emicrania, l’OR di endometriosi aumenta del 22% (OR= 1.22, 95% CI: 1.03, 1.44);
- fra le ragazze affette da endometriosi, l’età del menarca è inversamente correlata all’OR di emicrania;
- le ragazze con endometriosi ed emicrania soffrono maggiormente di dismenorrea rispetto a quelle con endometriosi ma senza emicrania.
Lo studio evidenzia dunque una forte correlazione fra le due patologie, dovuta probabilmente a cause di natura infiammatoria, e sottolinea la necessità, in fase di anamnesi, di indagarne la coesistenza per massimizzare i benefici delle terapie.
Parole chiave di questo articolo
Sullo stesso argomento per professionisti

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter