EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa

Cura del dolore in pronto soccorso: ruolo e preparazione del personale infermieristico

  • Condividi su
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Whatsapp
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Linkedin
Cura del dolore in pronto soccorso: ruolo e preparazione del personale infermieristico
04/03/2021

Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Commento a:
Varndell W, Fry M, Elliott D.
Pain assessment and interventions by nurses in the emergency department: a national survey
J Clin Nurs. 2020 Jul;29(13-14):2352-2362. doi: 10.1111/jocn.15247. Epub 2020 Apr 30
Accertare la preparazione delle infermiere di pronto soccorso nella gestione del dolore: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Wayne Varndell ed espressione del Prince of Wales Hospital a Randwick e della University of Technology di Sydney, Australia.
Il dolore è il sintomo più frequente riportato dalle persone che si presentano in pronto soccorso, e nel 50 per cento dei casi esso si presenta in forma da moderata a grave. I pazienti impossibilitati a comunicare, come quelli intubati, corrono un elevato rischio di essere gestiti inadeguatamente proprio sul fronte del controllo del dolore.
Lo studio è stato condotto su 450 infermiere australiane (su un campione originario di 1488) tramite un questionario on line articolato in 91 domande.
Questi, in sintesi, i risultati:
- le infermiere di pronto soccorso sono consapevoli dell’importanza di lenire il dolore;
- la loro preparazione in materia, tuttavia, è di qualità variabile;
- le lacune maggiori si registrano nel trattamento del dolore acuto nei pazienti anziani, affetti da deficit cognitivi o sottoposti a ventilazione artificiale;
- la somministrazione di analgesici, anche quando viene percepita come necessaria, è spesso ostacolata da difficoltà di comunicazione e dai carichi di lavoro;
- con i pazienti intubati, raramente si fa ricorso a strumenti di misurazione del dolore validati.
Questo studio è estremamente rilevante per la pratica clinica perché, se pure la gestione del dolore è una precisa responsabilità di tutti i professionisti della salute, in un pronto soccorso è una funzione centrale del personale infermieristico. Esso evidenzia quindi come sia necessario un costante impegno di formazione per migliorarne le prestazioni di cura.
Sullo stesso argomento per professionisti

Flash dalla ricerca medica internazionale

Flash dalla ricerca medica internazionale

Potrebbero interessarti anche

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter