Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

30/04/2013

Sistema immunitario femminile: ruolo modulatorio degli ormoni sessuali


Prof. Angelo Cagnacci
Ginecologia e Ostetricia, Dipartimento Integrato Materno Infantile, Azienda Policlinico di Modena


Intervista rilasciata a margine del convegno ECM “La donna e il dolore pelvico: da sintomo a malattia, dalla diagnosi alla terapia”, organizzato il 16 novembre 2012, a Milano, dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus e da Springer-Verlag Italia


Sistema immunitario femminile: ruolo modulatorio degli ormoni sessuali

Sintesi del video e punti chiave

Gli ormoni sessuali femminili condizionano il sistema immunitario della donna, e il suo conseguente rischio infiammatorio, in senso sia inibitorio che stimolatorio. Il quadro clinico e funzionale che ne deriva è dunque diverso da quello dell’uomo.
Quali situazioni e patologie esemplificano questo dimorfismo sessuale?
In questo video, il professor Cagnacci illustra:
- come la gravidanza sia un tipico caso in cui gli ormoni femminili inibiscono in parte il sistema immunitario, rendendo possibile il proseguimento e il buon fine della gestazione;
- come, per contro, la sovraregolazione del sistema immunitario renda la donna più vulnerabile a certe patologie autoimmuni e alle condizioni infiammatorie mediate dall’iperattivazione dei mastociti;
- alcuni esempi di tali patologie.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Infiammazione - Ormoni sessuali - Salute femminile - Sistema immunitario

Stampa

© 2013 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream