EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa

Infezioni in gravidanza e rischio ostetrico: sintomi e segni da non perdere

  • Condividi su
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Whatsapp
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Linkedin
13/10/2014
Filippo Murina
Infezioni in gravidanza e rischio ostetrico: sintomi e segni da non perdere
Atti del corso ECM su "Dolore in ostetricia, sessualità e disfunzioni del pavimento pelvico. Il ruolo del ginecologo nella prevenzione e nella cura", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 6 giugno 2014, p. 55-58
Le infezioni acquisite in gravidanza rappresentano uno dei problemi principali dell’ostetricia moderna.
Il lavoro si propone di:
- fornire elementi di analisi critica di sintomi e segni in gravidanza che possano guidare nella precoce individuazione di alcuni processi infettivi potenzialmente pericolosi per la salute materno-fetale;
- guidare alla diagnosi differenziale di manifestazioni vulvo-vaginali di origine infettiva;
- illustrare le linee guida di gestione di alcune infezioni vulvo-vaginali in gravidanza.
Sullo stesso argomento per professionisti
Potrebbero interessarti anche

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter