EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa

Il compartimento microbiologico urogenitale femminile con focus sul Lactobacillus paracasei subsp. paracasei F19

  • Condividi su
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Whatsapp
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Linkedin
29/04/2015
Franco Anglana, Alessandra Graziottin
Il compartimento microbiologico urogenitale femminile con focus sul Lactobacillus paracasei subsp. paracasei F19
Approfondimenti di farmacologia del corso ECM su "Dolore in ostetricia, sessualità e disfunzioni del pavimento pelvico. Il ruolo del ginecologo nella prevenzione e nella cura", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 6 giugno 2014, p. 57-68
I compartimenti microbiologici costituiscono ecosistemi complessi e dinamici. Il compartimento urogenitale è di particolare interesse per il clinico in quanto può modulare la salute o la vulnerabilità a sviluppare dismicrobismi e infezioni vaginali di varia gravità.
Il Lactobacillus paracasei subsp. paracasei F19 può avere un ruolo particolarmente utile nella modulazione dell’ecosistema vaginale data la sua stabilità genetica e la sua capacità di legare l’Antimicrobial Peptide, con ottimizzazione ulteriore dell’utilizzo terapeutico.
Infine, la possibilità di veicolare questo Lactobacillus mediante un tampone vaginale (dispositivo medico) può offrire ulteriori vantaggi in termini di efficacia e di aderenza alla terapia.
Potrebbero interessarti anche

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter