Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Aggiornamenti scientifici

Condividi su
Stampa

29/09/2008

Farmaci anti-infiammatori non steroidei e malattie cardiovascolari



Sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina e Scienze dell'Invecchiamento
Università di Chieti "Gabriele D'Annunzio"


Sintesi dell'articolo:
NSAIDs and cardiovascular disease
Heart 2008; 94: 395-397
doi: 10.1136/hrt.2007.136002


I farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) sono un gruppo eterogeneo di composti utilizzati per il trattamento del dolore acuto e di quello cronico associato all’osteoartrosi e all’artrite reumatoide. I FANS inibiscono la produzione di prostanoidi, sostanze che svolgono diverse funzioni all’interno del nostro organismo e che sono alla base dell’infiammazione e del dolore. L’enzima che sintetizza i prostanoidi si chiama ciclo-ossigenasi (COX). Ne esistono due isoforme, chiamate COX-1 e COX-2, che si differenziano per una diversa induzione. La COX-1 è presente in tutte le cellule del nostro organismo ed è coinvolta nella regolazione delle normali funzioni dell’organismo stesso, mentre la COX-2 è espressa prevalentemente nei tessuti infiammati. I FANS esplicano i loro effetti terapeutici agendo su quest’ultima isoforma ma la loro azione non è esente da effetti collaterali...

top

Allegati:
Sintesi completa

Parole chiave:
Artrite reumatoide - Coxib - Dolore acuto - Dolore cronico - Effetti collaterali dei farmaci - Farmaci anti-infiammatori non steroidei - Osteopenia / Osteoporosi - Rischio cardiovascolare

Stampa

© 2008 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Aggiornamenti scientifici