Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

28/02/2012

Dolore ai rapporti: le possibili cause nelle diverse età della donna



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano


Dolore ai rapporti: le possibili cause nelle diverse età della donna

Sintesi del video e punti chiave

Il dolore ai rapporti (dispareunia) è un problema frequente, che tocca il 12-15 per cento delle donne italiane. Se non viene adeguatamente curato, può minare l’intimità e l’intesa di coppia, con effetti potenzialmente dirompenti. Le cause possono essere diverse a seconda dell’età della donna: la menopausa, in particolare, rappresenta un momento di svolta anche nella patogenesi di questo disturbo.
Quali forme può assumere il dolore ai rapporti? E quali sono le principali cause in funzione dell’età?
In questo video la professoressa Graziottin illustra:
- come la dispareunia si distingua in introitale (all’inizio della penetrazione) e profonda (a penetrazione completa);
- i principali fattori predisponenti alle due forme di dolore, rispettivamente nell’età fertile e in menopausa;
- il ruolo peculiare dei fattori iatrogeni nella predisposizione alla dispareunia profonda;
- come una rigorosa diagnosi differenziale sia indispensabile per impostare una cura davvero efficace;
- alcuni principi terapeutici generali.

Per gentile concessione di Doctor2+ (Class Tv MsNbc)

top

Parole chiave:
Dispareunia - Dolore ai rapporti - Fattori iatrogeni - Fattori predisponenti - Menopausa

Stampa

© 2012 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream