Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin
Condividi su
Stampa

29/03/2018

Stili di vita e rischio oncologico: le indicazioni di uno studio britannico


Elwood PC, Whitmarsh A, Gallacher J, Bayer A, Adams R, Heslop L, Pickering J, Morgan G, Galante J, Dolwani S, Longley M, Roberts ZE.
Healthy living and cancer: evidence from UK Biobank
Ecancermedicalscience. 2018 Jan 4;12:792. doi: 10.3332/ecancer.2018.792. eCollection 2018


Valutare l’impatto degli stili di vita sul rischio di cancro: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da P.C. Elwood, della Division of Population Medicine presso la Cardiff University, Regno Unito.
I ricercatori ricordano che uno stile di vita sano è meglio di qualsiasi farmaco, e senza effetti collaterali. Il lavoro è stato condotto su 343.150 persone (169.715 uomini e 173.435 donne), di età prevalentemente compresa fra i 40 e i 69 anni, estrapolate dal progetto Uk Biobank, uno studio prospettico che ha coinvolto in Gran Bretagna oltre mezzo milione di cittadini.
Gli stili di vita presi in considerazione sono cinque:
- basso consumo di alcol;
- no fumo;
- peso nella norma;
- attività fisica regolare;
- alimentazione sana.
Sono stati stimati il rischio oncologico generale, e il rischio di cancro al colon-retto, al seno e alla prostata.
Nel corso di una mediana di 5.1 anni di follow up sono stati diagnosticato 14.285 casi di tumore.
L’analisi statistica dei risultati rivela che uno stile di vita sano basato su tutti e cinque fattori individuati si associa a:
- una riduzione di circa un terzo del rischio generale di cancro (HR 0.68; 95% CI 0.63-0.74);
- una riduzione di un quarto del rischio di cancro al colon-retto (HR 0.75; 95% CI 0.58-0.97);
- una riduzione di circa un terzo del rischio di cancro al seno (HR 0.65; 95% CI 0.52-0.83).
Più incerti i dati sul rischio di cancro alla prostata, probabilmente per la presenza di alcuni fattori di bias.
La ricerca conferma il decisivo impatto degli stili di vita sull’aspettativa di salute e di vita, e l’importanza di un’adeguata opera di informazione presso il pubblico di tutte le età.

top

Parole chiave:
Cancro della mammella - Carcinoma del colon-retto - Stili di vita - Tumori femminili - Tumori maschili

Stampa

© 2018 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico