Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

02/04/2013

Urologia funzionale: che cos'è, quali competenze investe


Dott. Daniele Grassi
Urologo - Centro di Urologia Funzionale, Urologia Femminile
Hesperia Hospital, Modena


Intervista rilasciata a margine del convegno ECM “La donna e il dolore pelvico: da sintomo a malattia, dalla diagnosi alla terapia”, organizzato il 16 novembre 2012, a Milano, dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus e da Springer-Verlag Italia


Urologia funzionale: che cos'è, quali competenze investe

Sintesi del video e punti chiave

L’urologia funzionale è una branca dell’urologia generale che studia la funzione degli organi pelvici urinari e genitali.
Qual è il suo approccio clinico? Quali specializzazioni mediche vi sono coinvolte?
In questo video, il dottor Grassi illustra come:
- gli organi pelvici deputati alle funzioni urogenitali debbano essere considerati nelle loro interrelazioni e, quindi, come un complesso anatomo-funzionale inscindibilmente unito;
- molte condizioni patologiche che colpiscono questo distretto richiedano la collaborazione di più professionisti: urologo, ginecologo e gastroenterologo in primis, ma anche fisioterapista e psicologo;
- tutte queste figure formino un vero e proprio team interdisciplinare centrato sulla cura del pavimento pelvico.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top

Parole chiave:
Urologia funzionale

Stampa

© 2013 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream