Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Video Stream

Condividi su
Stampa

01/03/2016

Asma, un problema che interessa anche la ginecologia – Parte 2



Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano


Intervista rilasciata in occasione del 18° Meeting su "Il paziente respiratorio: dalla clinica alle strategie terapeutiche", Napoli, 28-29 gennaio 2016


Asma, un problema che interessa anche la ginecologia – Parte 2

Sintesi del video e punti chiave

La scorsa settimana abbiamo visto come la pillola contraccettiva in continua possa eliminare gli attacchi d’asma che le donne predisposte hanno in corrispondenza dell’ovulazione e della mestruazione. Oggi approfondiamo l’argomento fornendo alcuni dati sulla prevalenza e sulla cura del problema.
Nella seconda parte di questa intervista, la professoressa Graziottin illustra:
- come prima della pubertà l’asma abbia una frequenza analoga nelle bambine e nei bambini;
- che cosa accade nelle donne dopo la pubertà, in gravidanza e dopo la menopausa;
- come un terzo delle donne, in particolare, soffra di crisi gravi d’asma all’ovulazione e alla mestruazione;
- come questi dati dimostrino il ruolo importante giocato dagli estrogeni, e soprattutto dalle loro fluttuazioni, nella genesi degli attacchi;
- il ruolo terapeutico della pillola contraccettiva in continua, nell’età fertile, e di una terapia ormonale sostitutiva che includa testosterone e DHEA, dopo la menopausa;
- come la pillola, in particolare, sia molto meno costosa dei normali farmaci anti-asma e assai meno pesante del cortisone;
- l’importanza di una stretta collaborazione fra ginecologo e pneumologo nel contrastare questo disturbo;
- i costi emotivi e relazionali che una terapia efficace va ad eliminare, nell’ottica di una medicina attenta alla persona ammalata e ai sui familiari.

Per gentile concessione di Micromedia Comunicazione

top

Parole chiave:
Asma - Menopausa - Mestruazioni - Ovulazione - Pillola contraccettiva continuativa - Terapia ormonale sostitutiva

Stampa

© 2016 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Video Stream