EN
Ricerca libera
Cerca nelle pubblicazioni scientifiche
per professionisti
Vai alla ricerca scientifica
Cerca nelle pubblicazioni divulgative
per pazienti
Vai alla ricerca divulgativa

Endometriosi: i fattori che peggiorano la qualità del sonno

  • Condividi su
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Whatsapp
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Linkedin
Endometriosi: i fattori che peggiorano la qualità del sonno
23/04/2020

Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Arion K, Orr NL, Noga H, Allaire C, Williams C, Bedaiwy MA, Yong PJ.
A quantitative analysis of sleep quality in women with endometriosis
J Womens Health (Larchmt). 2020 Mar 13. doi: 10.1089/jwh.2019.8008. [Epub ahead of print]
Individuare i fattori che peggiorano la qualità del sonno nelle donne affette da endometriosi: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Kristina Arion ed espressione di quattro importanti realtà cliniche canadesi – il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso la Dalhousie University di Halifax; il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia della University of British Columbia, il Women’s Center for Pelvic Pain and Endometriosis e il Women’s Health Research Institute, di Vancouver.
Lo studio è stato condotto su 275 donne con una diagnosi di endometriosi confermata istologicamente e sottoposte a intervento chirurgico presso il Women’s Center for Pelvic Pain and Endometriosis fra il giugno 2015 e il giugno 2017.
L’output primario della ricerca è la qualità del sonno prima dell’operazione, misurata con la scala analogica visuale da 0 a 100 del Chronic Pain Sleep Inventory. La qualità di vita è stata valutata con l’Endometriosis Health Profile Questionnaire (EHP-30), mentre la depressione è stata diagnosticata con il Patient Health Questionnaire (PHQ-9).
Dall’analisi dei dati emerge che sono fattori di rischio indipendente per una scarsa qualità del sonno:
- la minore qualità di vita correlata al dolore (b = -0.18, p = 0.0026);
- la depressione (b = -1.62, p < 0.001);
- la sindrome della vescica dolorosa (painful bladder syndrome, PBS) (b = -5.82, p = 0.035).
Questi valori significano che 1 punto di incremento nell’EHP-30 (peggiore qualità di vita), 1 punto di incremento nel PHQ-9 (maggiore depressione) e la presenza della PBS peggiorano l’output primario (la qualità del sonno) di 0.18, 1.62 e 5.82 punti.
Potrebbero interessarti anche

Vuoi far parte della nostra community e non perderti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter