Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Medical Channel

Condividi su
Stampa

16/04/2018

Laser e chirurgia nella terapia del dolore vulvare


Dott. Filippo Murina
Responsabile, Servizio di patologia del tratto genitale inferiore
Ospedale V. Buzzi – Università degli Studi di Milano
Direttore Scientifico, Associazione Italiana Vulvodinia Onlus


Filippo Murina
Laser e chirurgia nella terapia del dolore vulvare
Corso ECM su “Il dolore vulvare dall'A alla Z: dall'infanzia alla post-menopausa”, organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 7 aprile 2017


Laser e chirurgia nella terapia del dolore vulvare

Sintesi del video e punti chiave

Chirurgia e terapia laser hanno specifiche indicazioni nella cura del dolore vulvare associato a condizioni patologiche come il lichen sclerosus e la sindrome genito-urinaria della menopausa. Soprattutto la tecnologia del laser frazionato, sviluppata in Italia, rappresenta una frontiera terapeutica da studiare con particolare attenzione.
In questo video, il dottor Murina illustra:
- come la chirurgia per la cura delle complicanze del lichen sclerosus comporti accettabili risultati funzionali a breve termine, che però si riducono sensibilmente nel lungo periodo per la natura recidivante della malattia;
- i dati controversi oggi disponibili sull’impiego della chirurgia per la cura della vestibolodinia provocata;
- la differenza fra laser ablativo e laser frazionato;
- caratteristiche operative del laser frazionato: che cosa fa, come funziona dal punto di vista fisico;
- che cos’è in particolare l’ipertermia e quali risultati permette di raggiungere;
- come si riduce la dispareunia e come migliora la salute sessuale dopo tre sedute di applicazione del laser;
- perché l’ideale è integrare l’impiego del laser e la somministrazione previa di estriolo;
- che cosa sono il coming back e la dispersione delle terminazioni nervose vestibolari indotti dal laser;
- i criteri di inclusione per l’impiego del laser frazionato;
- i nuovi orizzonti della medicina rigenerativa.

top

Articoli correlati:

Aggiornamenti scientifici

09/04/2018 - Laser e chirurgia nella terapia del dolore vulvare

Parole chiave:
Chirurgia ginecologica - Dolore vulvare - Vulvodinia - Lichen sclerosus - Sindrome genitourinaria della menopausa - Terapia laser - Vestibolite vulvare / Vestibolodinia provocata

Stampa

© 2018 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Medical Channel