Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Torna a Aggiornamenti scientifici

Condividi su
Stampa

23/04/2018

La psicoterapia nel dolore vulvare


Micheletti C.
La psicoterapia nel dolore vulvare
Graziottin A. Murina F. (a cura di), Atti e approfondimenti di farmacologia del corso ECM su "Il dolore vulvare dall'A alla Z: dall'infanzia alla post-menopausa", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 7 aprile 2017, p. 97-99


Il dolore vulvare presenta una forte complessità, sul fronte sia medico sia psicologico. L’ascolto attivo e continuo rispetto a ciò che la paziente esprime di volta in volta può essere l’alleato più utile per comprendere come muoverci verso una risoluzione.
La collaborazione con il ginecologo curante ed eventualmente altre figure professionali coinvolte nella diagnosi e nella terapia è essenziale per ottimizzare il lavoro anche sul fronte psicoterapico.

top

Parole chiave:
Abuso sessuale - Adolescenza - Dolore vulvare - Vulvodinia - Infanzia - Menopausa - Psicoterapia

Stampa

© 2018 - Fondazione Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.fondazionegraziottin.org).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

Torna a Aggiornamenti scientifici