Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

News




Corso ECM su "Patologie ginecologiche benigne e dolore: come scegliere il meglio fra terapie mediche e chirurgiche"


Si è svolto venerdì 25 maggio a Milano il corso ECM su "Patologie ginecologiche benigne e dolore: come scegliere il meglio fra terapie mediche e chirurgiche", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus.

Il corso è stato presieduto dalla professoressa Graziottin, dal dottor Rodolfo Sirito e dal professor Vincenzo Stanghellini.

Molteplici gli impegni di Alessandra Graziottin:
- ha tenuto tre letture su "Endometriosi e sessualità, fra omissioni diagnostiche e opportunità terapeutiche", "Fibromatosi uterina fra progetti di vita e bivi terapeutici" e "Dolore vulvo-vaginale, atrofia vulvo-vaginale e comorbilità sessuali, proctologiche, vescicali, sistemiche: terapie farmacologiche su indicazioni del Progetto Vu-Net";
- ha introdotto, rispettivamente con il professor Stanghellini e il professor Riccardo Torta, le letture magistrali su “L’adolescente con dolore ginecologico: quando la prima scelta è la terapia medica” (della professoressa Vincenzina Bruni) e “Cervello viscerale e dolore: il ruolo dell’intestino” (del professor Stanghellini);
- ha moderato le sessioni su “Endometriosi e dolore: come scegliere fra terapia medica e terapia chirurgica” (con il professor Aldo Infantino), "Fibromi uterini: strategie di personalizzazione terapeutica" (con la professoressa Franca Fruzzetti) e “Il dolore pelvico, vulvare e vaginale: prospettive terapeutiche” (con il dottor Filippo Murina e il professor Stanghellini).


ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico

© 2018 - Alessandra Graziottin Foundation