Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Prof. Claudio Rugarli


Area specialistica: Immunologia e Medicina interna

Curriculum vitae

Dati anagrafici e personali
Nato a Napoli il 24 novembre 1929, residente a Milano dal 1942, indirizzo attuale: Via Michelangelo Buonarroti 19, 20149 Milano.
Coniugato dal 1963 con Maria Luisa Venturini, ha due figli e un nipote.

Titoli di studio
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano il 9 novembre 1953. Negli ultimi tre anni del corso di laurea, studente interno presso l’Istituto di Patologia Medica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano, diretto dal Prof. Guido Melli.
Tesi di laurea sperimentale su “Il quadro lipidemico nella ipertensione sperimentale del cane”, relatore il Prof. Guido Melli, 110/110 e lode.

Curriculum professionale
- 1953-1964: Ha svolto attività scientifica, didattica e assistenziale presso l’Istituto di Patologia Speciale Medica e Metodologia Clinica dell’Università degli Studi di Milano, diretto dal Prof. Guido Melli, ricoprendo successivamente i ruoli di medico interno, assistente volontario, assistente incaricato ospedaliero e assistente ordinario universitario.
- 1964 : Libera docenza in Patologia Speciale Medica e Metodologia Clinica.
- 1974: Aiuto presso l’Istituto di Patologia Medica II e poi presso l’Istituto di Clinica Medica IV dell’Università degli Studi di Milano, diretti dal Prof. Carlo Zanussi.
- 1975: Professore incaricato di Patologia Speciale Medica e Metodologia Clinica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano.
- 1980: Professore straordinario e poi ordinario di Patologia Speciale Medica e Metodologia Clinica, e poi di Medicina Interna, della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e, dal 1998, dell’Università Vita-Salute San Raffaele. Dal novembre 2002 è professore fuori ruolo.
- 1979-2002: Dirigente primariale dell’Unità Operativa di Medicina e Direttore del Laboratorio di Immunologia dei Tumori dell’Istituto Scientifico San Raffaele di Milano.
- Dal novembre 1997 è stato Presidente del Comitato Ordinatore per la istituzione della nuova Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, della quale è diventato Preside, carica che ha mantenuto fino all’ottobre 2002.
- Dal novembre 2002 all’ottobre 2003 è stato Delegato Rettorale per la nuova Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele presso la Villa Borromeo di Cesano Maderno.
- Dal novembre 2003 all’ottobre 2004 è stato Pro-Rettore dell’Università Vita-Salute San Raffaele.

Pubblicazioni
E’ autore di circa 250 pubblicazioni, la maggior parte della quali su riviste internazionali, oltre a numerose relazioni e comunicazioni a congressi. Ha collaborato anche a riviste di cultura non solamente medica, quali Janus (della quale rivista fa parte del Comitato Scientifico) e Kos.
E’ inoltre autore di due testi di medicina: “Manuale di Medicina Interna Sistematica” (Masson, I Edizione 1986; II Edizione 1990; III Edizione 1993; IV Edizione 2000) e “Terapia Medica Sistematica” (Masson, 1998). E’ anche coautore di un libro di orientamento per gli studenti di Medicina: Cosmacini e Rugarli, “Introduzione alla Medicina”, Laterza, Bari, 2000.

Interessi di ricerca e culturali
Dal 1953 al 1964 si è occupato di patogenesi della aterosclerosi. In seguito, dopo i grandi progressi della immunologia generale a livello cellulare e molecolare, si è dedicato a problemi di immunologia clinica con particolare riguardo alla immunologia dei tumori e alla autoimmunità. Si è anche interessato di problemi di pedagogia medica, collaborando a varie iniziative della Fondazione Smith Kline, e, più recentemente, di metodologia clinica, oltre che nell’ambito dei suoi ultimi corsi di Clinica Medica, anche presentando relazioni a convegni coinvolgenti insieme medici e filosofi, come quello tenutosi a Venezia il 2-4 dicembre 2004 “Sui Fondamenti delle Scienze Biomediche”, e organizzato nell’ambito dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.

Affiliazioni a Società scientifiche
E’ membro della Società Italiana di Medicina Interna, della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica, della Società Italiana di Immunologia, Immunologia Clinica e Allergologia ed è stato membro della Clinical Immunology Society (USA) e della American Association for the Advancement of Science.
Dal giugno 2005 è socio corrispondente dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.

Il professor Claudio Rugarli