Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Prof. Chiara Benedetto


Area specialistica: Ginecologia e Ostetricia

Curriculum vitae

Nata a Torino nel 1954, si è laureata nel 1978, specializzandosi in Ostetricia e Ginecologia quattro anni più tardi. Vincitrice di alcune borse di studio, tra cui una di tre anni della National Foundation for Cancer Research del Maryland, U.S.A. Nel 1989 consegue il titolo di PhD in Science presso la Brunel University di Uxbridge, Middlesex, U.K.


Attualmente ricopre l’incarico di Direttore del Dipartimento di Discipline Ginecologiche e Ostetriche.
Dal 2001 è Professore Ordinario di Ginecologia e Ostetricia, Università di Torino.
Dal 1997 è Direttore della Struttura Complessa a Direzione Universitaria Ostetricia e Ginecologia C, dell’Azienda Ospedaliera OIRM - S. Anna, Torino.
Dal 2006 è Membro Esecutivo dell’European Board and College of Obstetrics and Gynaecology (EBCOG) e, dal 2007, Membro dello Standing Committee of Training and Assessment dell’EBCOG.
Dal 2005 è Membro della International Academy of Perinatal Medicine e dal 2007 Membro della World Academy of Art and Science.
E’ Presidente della Società Italiana di Psicosomatica in Ginecologia e Ostetricia e Membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione Ginecologi Universitari Italiani.


E’ stata Delegata Regionale della Società Italiana di Medicina Perinatale, Membro del Consiglio Direttivo e Revisore dei conti della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, Vicepresidente della Società Italiana di Psicosomatica in Ginecologia e Ostetricia e Delegata Italiana dell’EBCOG.


Ha collaborato alla stesura di Linee Guida Italiane per il trattamento della rottura prematura delle membrane, l’induzione del travaglio di parto, il dolore del parto e la preeclampsia.
È autrice di oltre 520 pubblicazioni scientifiche, di cui 138 su riviste internazionali con Impact Factor e di due monografie sull’asse ipotalamo-ipofisi-ovaio.


Le principali aree di interesse sono l’ipertensione in gravidanza, le trombofilie, gli esiti materni e neonatali in base alla modalità del parto, le cefalee nella donna, la ginecologia endocrinologica. Attualmente si occupa di studi relativi alla presenza delle cellule staminali nel liquido amniotico.

La professoressa Chiara Benedetto