Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donna Fondazione Alessandra Graziottin

Prof. Vincenzo Stanghellini


Area specialistica: Gastroenterologia

Curriculum scolastico
Nato a Forlì il 13 marzo 1954. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bologna il 19 luglio 1978 (110/110 e lode).
Specialista in: Medicina Interna (Bologna, 6 giugno 1983), Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva (Bologna, 18 luglio 1989).


Attività di ricerca all’estero
“Research Fellow” e “Visiting Professor” presso la Gastrointestinal Unit della Mayo Clinic and Mayo Medical School, Rochester, Minnesota (USA), dal 1981 al 1985. Nel 1982, diploma di “Cardiopolmunary Resuscitation and Emergency Cardiac Care”.


Carriera universitaria e ospedaliera

E' attualmente:
- Responsabile del Laboratorio di Esplorazione Funzionale Gastrointestinale, e Dirigente di I livello nella Medicina Interna / R. Corinaldesi, Policlinico S. Orsola-Malpighi;
- Professore Straordinario di Medicina Interna facente parte del C.I. di C.I. Basi Molecolari della Patologia Umana del I anno di Laurea Specialistica in Biotecnologie, Indirizzo Medico, e di Medicina Genetica del IV anno del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bologna;
- Docente di numerosi corsi presso le Scuole di Specializzazione in Medicina Interna, Neurologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio della stessa Università.
In passato, Ricercatore Confermato dal 1984, presso l’Istituto di Clinica Medica e Gastroenterologia, e vincitore del Concorso a posti di Professore universitario di ruolo in Medicina Interna.
Dall’anno accademico 1993-94 al 1997-98, presso l’Università di Pavia:
- Professore Associato di Terapia Medica (corso integrato di Terapia Medica), incaricato dell’Insegnamento di Malattie dell’Apparato Digerente;
- Docente di Gastroenterologia, nel Corso per Diploma in Dietologia;
- Docente di numerosi corsi presso le Scuole di Specializzazione in Geriatria e Gastroenterologia, ed Endoscopia Digestiva.
Dall’anno accademico 1997-98 al 2004-05, titolare presso l’Università degli Studi di Bologna:
- della Cattedra di Medicina Interna I facente parte del C.I. di Diagnostica Biotecnologica (del quale è responsabile);
- della Cattedra di Medicina Interna II, facente parte del C.I. di Medicina Clinica e Organizzazione Sanitaria, rispettivamente del IV e V anno del Corso di Laurea in Biotecnologie.


Appartenenza ad associazioni scientifiche

- Società Italiana di Gastroenterologia (SIGE) (1980)
- American Gastroenterological Association (AGA) (1982)
- Mayo Alumni Association (MAA) (1982)
- Gruppo Italiano di Studio della Motilità dell’Apparato Digerente (GISMAD) (1983) (segretario 1995-98, e attualmente membro del Consiglio Direttivo)
- European Association for Gastroenterology and Endoscopy (EAGE) (1987)
- International Gastro Surgical Club (IGSC) (1989)
- British Society of Gastroenterology (BSG) (1990)
- European Society of NeuroGastroenterology and Motility (ESNM) (1990) (membro dello Steering Committee dal 1999)
- International Foundation for Functional Gastrointestinal Disorders (IFFGD) (membro del Advisory Board)
- Gruppo Italiano Studio Motilità Apparato Digerente (GISMAD) (Presidente 2000-2002)
- Presidente del Gruppo Italiano Pseudo-ostruzione Intestinale (GIPsI) (2000)


Attività scientifica

Autore di oltre 600 pubblicazioni scientifiche (di cui più di 170 indicizzate su PubMed). Reviewer delle principali riviste gastroenterologiche. Associate Editor di American Journal of Gastroenterology. Membro dell’Editorial Board delle riviste Scientifiche Alimentary Pharmacology and Therapeutics, Neurogastroenterology and Motility, Motility, Digestion, Nature Clinical Practice in Gastroenterology and Hepatology.


Principali interessi scientifici
Fisiopatologia digestiva con particolare enfasi sui meccanismi di controllo nervoso e ormonale della motilità digestiva. Terapia delle principali patologie organiche e funzionali del canale alimentare.

Il professor Vincenzo Stanghellini