Fondazione Alessandra Graziottin onlus - per la cura del dolore nella donnaFondazione Alessandra Graziottin
La scienza del dolore

Walter Costantini
Premesse e percorsi per una cooperazione ottimale fra ginecologa/o ed ostetrica/o
Atti del corso ECM su "Dolore in ostetricia, sessualità e disfunzioni del pavimento pelvico. Il ruolo del ginecologo nella prevenzione e nella cura", organizzato dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, Milano, 6 giugno 2014, p. 37-42

In qualsiasi campo delle conoscenze umane, il veloce incremento del sapere scientifico ha appesantito il bagaglio tecnico e culturale necessario per esercitare una professione, inducendo le Scienze a distribuire il sapere raggiunto in contenitori specialistici, all’interno dei quali fosse possibile, per un normale professionista, assicurare prestazioni di qualità costante ed aggiornamento continuo...

Articolo completo

La vostra voce: testimonianze e domande

Fibromi uterini: sono pericolosi per la gravidanza?

Gentile dottoressa Graziottin, le scrivo dopo aver letto numerose sue risposte molto serie ed esaustive su forum scientifici. Ho 33 anni e un utero fibromatoso; quattro nodi di miomi, tutti sottosierosi e asintomatici (anteriore di 2 cm, posteriore di 1 cm, fundico di 3 cm e laterale destro di 6 cm). Sono noti dal 2008 e non crescono velocemente: anzi, alcuni sono spariti (prima erano sei) e sono tutti diminuiti di volume nel corso degli anni. Ora vorrei tentare una gravidanza e desidero capire cosa sarebbe più conveniente fare...

Articolo completo

Flash dalla ricerca medica internazionale

Fedele L, Berlanda N, Corsi C, Gazzano G, Morini M, Vercellini P.
Ileocecal endometriosis: clinical and pathogenetic implications of an underdiagnosed condition
Fertil Steril. 2014 Mar; 101 (3): 750-3. doi: 10.1016/j.fertnstert.2013.11.126. Epub 2014 Jan 11

Rendere conto dell’esperienza maturata nel trattamento chirurgico dell’endometriosi ileocecale: è questo l’obiettivo dello studio osservazionale di Luigi Fedele e collaboratori, del dipartimento di Ostetricia e Ginecologia “Luigi Mangiagalli”, presso l’IRCCS Fondazione Cà Granda, Ospedale Maggiore Policlinico, dell’Università di Milano...

Articolo completo

Orizzonti

Vita e morte: la lezione degli alberi

di Enzo Bianchi

Vivo in mezzo ai boschi che coprono quasi tutta la Serra morenica di Ivrea: solo nelle strette vallate pianeggianti riempite dai detriti glaciali c’è spazio per prati non coltivati da un secolo. Ma fin dall’infanzia, quando mi rifugiavo in solitudine nei boschi che separavano il mio paese da quello di mia madre, Montabone, so che il bosco è un mondo: un microcosmo di erbe, fiori, funghi, insetti, animali… Non solo alberi, quindi, eppure sono loro a costituire il bosco, ad attirare l’attenzione di chi vi si avvicina e a costituire una muraglia per chi intenda addentrarvisi dal mondo esterno. Il bosco va frequentato con assiduità, va attraversato lentamente se lo si vuole conoscere e capire...

Articolo completo

Strategie per star meglio

Lontano dai tumulti dell'animo (Johannes Brahms, Serenata No. 1 Op. 11 per orchestra)

Johannes Brahms
Serenata No. 1 in re maggiore Op. 11 per orchestra
De Nieuwe Philharmonie Utrecht; Johannes Leertouwer, direttore

La serenità arriva subito, e accarezza morbida l’ascoltatore, con il primo movimento, un Allegro molto, che si apre con un lungo tappeto di viole e violoncelli sui quali si allunga (una vera meraviglia!) il primo tema annunciato da corni e clarinetti. Motivo idillico, paesano, pastorale, citazione forse chiaramente beethoveniana...

Articolo completo

Audio e video stream

Endometriosi – Parte 6: le terapie farmacologiche

Per curare l’endometriosi non esiste una terapia ottimale in assoluto: le cure devono essere personalizzate sulla base della sede e dello stato di avanzamento della malattia, dei sintomi riportati dalla donna, delle eventuali comorbilità. La buona notizia è che, quando la diagnosi è precoce e l’endometriosi è ancora in fase sub-clinica, la terapia farmacologica è di solito sufficiente ad attenuare o eliminare i sintomi, e non c’è bisogno di ricorrere alla chirurgia.
Quali sono i farmaci che si utilizzano in questi casi?
In questo video, la professoressa Graziottin illustra...

Guarda il video

Comprendere e curare il dolore

Come effettuare donazioni on line alla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus

E’ da oggi disponibile su questo sito un form per effettuare donazioni alla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, e aiutarci così nella nostra attività a favore delle donne e della loro salute.
Per accedere al form, basta cliccare sulla voce “Donazioni” del menu “Fondazione” posta a sinistra della pagina. La compilazione del form è agevolata dalla “Guida alla donazione” e dalla “Guida ai vantaggi fiscali”.
Ricordiamo che le donazioni effettuate alla nostra Fondazione godono dei seguenti vantaggi fiscali...

Articolo completo